Jonathan Alexander Black
Nome Jonathan Alexander
Cognome Black
Professione Archeologo
Nel wiki è Grifoncuoco

Jonathan Alexander Black nasce ad Edimburgo nel 1898 da Arthur Alexander Black e Maria Teresa Corsinari. Il padre è Ten. nei Royal Engineers la madre, italiana, è l'unica figlia di una famiglia dell'alta borghesia fiorentina ormai decaduta a seguito degli sperperi del padre. Conoscutisi fortuitamente durante una visita del tenente in Italia si affascinano a vicenda. Si sposeranno a Glasgow nel 1893 lei a 17 anni e con nulla di dote se non la sua intelligenza e la sua bellezza, lui a 20 anni con pochi soldi ed il suo spirito d'avventura.

Fin dall'infanzia il giovane Jonathan mostra un grande interesse per gli studi ma anche uno spiccato senso dell'avventura che non di rado lo porta a scontrarsi con il carattere autoritario del padre. Con la madre il rapporto è più semplice ed è da lei che mutua la sua passione per gli studi e le sue inclinazioni politiche; Maria Teresa, infatti, fin dal 1895 fa parte dell'Unione sociale e politica delle donne (le così dette "suffragette") cosa che più di una volta ha messo in imbarazzo il Tenente che, nonostante tutto, non ha mai smesso di amare sua moglie, considerando, nonostante la sua formazione, le pretese del movimento non prive di un certo fondamento.

La vita del giovane trascorre sostanzialmente senza intoppi e con ottimi risultati in campo accademico fino allo scoppio della guerra nel 1914. Il padre deve partire come pilota (è infatti uno dei primi a pilotare vlivoli aerei) e Jhonatan, che all'epoca è sedicenne, e la madre rimangono soli (il nonno paterno di Jhonatan è morto nel 1908 e l'ultimo parente da parte di madre è spirato nel '03). I primi anni della guerra non sono affatto facili per i due; nonostante i soldi non manchino la continua apprensione per la sorte del marito e del padre e la difficoltà relative alla mancanza di un uomo adulto ed alle tendenze politiche della madre mettono a dura prova sia la madre che il figlio. Fortunatamente in questo periodo sono proprio le amiche della madre ad essere vicine ai due, in particolare Charlotte McMahone e Juliette Potter.

Il 1916 è un anno ricco di eventi. La morte di Maria Teresa è senz'altro quello principale. Colpita da un forte attacco di febbre celebrale spira il 24 marzo dopo pochi mesi di sofferenza. Il giovane Jonathan è fortemente colpito dalla perdita della madre a cui lui era molto attaccato. Pergiunta nello stesso anno viene richiamato al servizio di leva e parte per il fronte il 5 maggio 1916. Nello stesso periodo il padre è uno dei primi a salire su di un Sopwith Camel ed a ricevere una prima promozione sul campo.

I primi mesi in trincea sono molto duri per il giovane. I rapporti epistolari col padre sono poco frequenti e, in ogni caso, abbastanza formali. Nonostante le avversità Jonathan si rivela un ottimo soldato: è sveglio, rapido e spara bene. Nel 1917 verrà promosso marksman e si guadagnerà sul campo i gradi di Tenente. Contemporaneamente il padre verà promosso Colonnello.

La guerra terminerà nel 1918 ed anche i due Black possono finalmente tornare a casa. I due si rivedono dopo 4 anni. Di fronte al colonnello non c'è più un ragazzino ma un uomo ed i due caratteri non tardano ad andare in attrito non prima però di aver pianto sinceramente ed insieme la morte di Maria Teresa.

La Grande Guerra ha segnato profondamente padre e figlio che però riescono a ritrovarsi proprio attraverso la comune esperienza sotto le armi. La stima e l'amore reciproco sono, nonostante le divergenze, forti.

Sul finire del 1919 Jonathan parte per Oxford e riprende finalmente gli studi. Si laureerà nel 1924 in Storia e archeologia. Questo permette al giovane Black di potersi mantenere da solo e nonostante le insistenze del padre (che gode, vista la sua posizione, di fiorenti entrate) egli rifiuta categoricamente di ricevere aiuti economici. Quest'ultimo dettaglio non fa che aumentare la stima reciproca tra i due che ormai hanno un rapporto di profonda amicizia ed amore, cosa di cui Maria Teresa sarebbe fiera.

Nell'Novembre dello stesso anno decide di partire per gli Stati Uniti dove è già stato diverse volte ed ha conosciuto un numeroso gruppo di accademici all'università di Yale. Lo scopo dell'attuale viaggio è proprio fornire una consulenza ad uno di essi il Prof. Jackson Filth. è in questo periodo che incappa nel caso Elias

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License